La casa nel campo da golf

Letteralmente immersi nel "green", a pochi chilometri da Milano

Incontrare il gusto della committenza con un progetto coerente al contesto naturale, in cui giardini e terrazzi privati si affacciano sui percorsi del golf club, offrendo viste e panorami straordinari.

CASE
STILI DESIGN

7 settembre 2019

La nostra "Casa nel campo da golf" a Monticello (LC) è su "Case Design Stili" di settembre/ottobre 2019, il magazine dedicato all'home design, che promuove la cultura del progetto.

La casa

La casa si trova all'interno del golf club e affaccia su un ampio giardino privato, direttamente a contatto con i percorsi del golf: già dall'ingresso, posto sul retro, lo spazio aperto proietta lo sguardo in direzione del paesaggio esterno attraverso l'ambiente living e pranzo.

La grande apertura vetrata, che consente di traslare e percepire l'ambiente naturale esterno anche all'interno della casa, ha determinato la scelta di orientare e disporre il disegno dei nuovi tramezzi secondo angolazioni e direzioni precise.

Il giardino

La progettazione del verde e delle essenze arboree collocate è stata studiata col preciso intento di valorizzare il giardino privato, concedendo ai proprietari la giusta privacy senza penalizzare la vista sui campi da golf.

La pavimentazione in pietra e teak ospita un tavolo da pranzo e una zona conversazione arredate con gli stessi valori cromatici dell'interno.

La Zona giorno

Un open space con living, pranzo e cucina che permette di immergersi in un'atmosfera calda e accogliente: un omaggio alla natura con sapore orientale evidenziato dalle opere d'arte scelte dal cliente.
La lampada scultura, Manta, di Catellani e Smith, regna sul tavolo da pranzo, con le sue linee morbide.

Nel passaggio dal living alla cucina un piano snack rivestito in marmo naturale. Lo specchio bruno, utilizzato come schienale per la cucina, amplifica lo spazio e uniforma l'ambiente.

I rivestimenti alle pareti vengono interrotti da un importante elemento di discontinuità: una serra interna con luce variabile a seconda dell'atmosfera che si desidera.

La composizione di divani, realizzata su misura, fa da cornice al tappeto di Illulian realizzato su indicazione di Dinterni.

L'importanza del tappeto e della scelta dei suoi valori cromatici, trasforma e armonizza l'ambiente in uno spazio confortevole ed enfatizza il concept dell'appartamento.

La zona notte

La camera del figlio ha il suo punto di forza nella maestosa porta di ingresso scorrevole, prodotta da Rimadesio, dal gusto vagamente orientale. L'alto testile del letto a due piazze è l'elemento chiave dell'ambiente, realizzato con un disegno personalizzato in tessuti Dedar-Milano.

Il bagno ospiti affaccia sul lato opposto della serra interna, ed è caratterizzato da una grande lastra ceramica effetto marmo di Rex Ceramiche.

La camera padronale

Una suite dotata di tutti i confort, compresa la vasca da bagno a incasso, collocata a vista nella stanza, con affaccio sul giardino privato.

Il letto king size si inserisce perfettamente nello spazio con un testile in pelle, lavorato allo stesso modo dell'ampia armadiatura. Incorniciata dalla ricca pianta di banano, una vetrata in vetro acidato affaccia sul bagno, permettendo il passaggio della luce e garantendo allo stesso tempo la privacy.

colori e materiali naturali

La scelta di materiali e colori degli elementi d'arredo interni ed esterni asseconda la forte connotazione "green" della location.

La continuità con l'ambiente naturale è definita anche dalla selezione di rivestimenti murali in fibra naturale dai colori neutri, così come dal pavimento in legno di noce americano invecchiato e scavato a mano di Foglia D'oro.